A Day With Velasca

Velasca

Com’è nato il brand Velasca?

Eravamo in spiaggia, a Bali, alle prese con uno dei nostri discorsi sul futuro; ci chiedevamo come poter accostare la qualità ed il lustro di un prodotto made in Italy ad un prezzo accessibile. Pensammo che uno dei simboli della manifattura italiana fosse la scarpa e decidemmo di andare nelle Marche, patria della calzatura, per cercare di capirne di più sull’argomento. Dopo mesi di ricerca e con centinaia di dubbi, decidemmo di buttarci in questo settore.
Ci serviva un nome: volevamo qualcosa che facesse pensare alla nostra città, non banale e che avesse un richiamo storico; pensammo alla Torre Velasca, storico grattacielo milanese ”

Com’è l’uomo Velasca? A chi vi ispirate?

” L’uomo Velasca è di base una persona sofisticata, raffinata e attenta al dettaglio. Il nostro prodotto tende a coprire le esigenze di questa tipologia di persona in tutti i suoi momenti, dall’ufficio al tempo libero. Ci ispiriamo allo stile italiano, quello vero, del passato e cerchiamo di renderlo attuale ed accattivante per i consumatori di oggi”

Quanto è stata importante per voi la comunicazione sul web? Com’è stato il passaggio dal negozio on line allo store fisico?

” Nasciamo come brand on line e la nostra piattaforma aumenta di giorno in giorno per visualizzazioni e numero di ordini; oggi siamo qui nel nostro nuovo store in Piazza Sempione per dare occasione a chi ancora non ci conosce, di toccare con mano il nostro prodotto e per dare un punto di riferimento a chi invece è già cliente Velasca. Ascoltando le richieste e le considerazioni delle persone che vengono in negozio, ci aiuta a migliorare ed a crescere, ma ci trasmette in put per le nuove collezioni. Ecco la vera differenza tra l’on line e l’off line.”

Come vedete il brand Velasca tra 5 anni? Progetti in mente?

” Vorremmo aprire altre piccole botteghe-salotto come questa, cercando di creare un legame sempre più forte con il consumatore. Ci piacerebbe che Velasca, divenisse un punto di riferimento e di ispirazione per chi, come noi, ama lo stile italiano e il made in Italy. ”
How did the brand start ?

” We were in Bali, on a beach, talking as usual about the future; we wondered how to mix the quality and luster of a made in ITALY product to an affordable price. We thought that one of the symbols of Italian manufacturing ware shoes and so we decided to go to Marche region, the home of shoes, to know more about the subject. After months of researches and hundreds of doubts, we decided to start a business in this area. We needed a name: we wanted something that would made people thinking about our city, something meaningful and with a historical reference; We thought to Torre Velasca, the Milan historic skyscraper ”

How does the Velasca man look like? What inspires you?

“The Velasca man is basically a sophisticated person, refined and someone that pays attention to details. Our product wants to meet the needs of this type of person in all his daily moments, from office hours to leisure ones. We are inspired by the Italian style, the real one, the one that comes from the past and we try to make it up to date and appealing to today’s consumers ”

How much web communication has been important to you? How was the transition from the online store to offline one?

“We were born as an online brand and our platform is increasing day by day as far as viewers and orders are concerned, we are here today in our new store in Piazza Sempione to give an OPPORTUNITY to those who still do not know us to touch our product with their hands and to give a reference point to those who are already Velasca’s customers . Listening to the demands and considerations of the people who come into the store helps us to improve and grow, and it gives us the input for new collections. That’s the real difference between the online and off line. ”

How do you see the brand Velasca in 5 years? Projects?

“We would like to open more small living room shops like this, trying to create a growing bond with the consumer. We would like Velasca to became a point of reference and inspiration for those who like us, love the Italian style and the made in ITALY.

image imageThanks to Enrico, Jacopo and Ludovico.

 

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *